Alimentazione dei Serpenti

Alimentazione dei Serpenti Articolo di Emanuele Melani Note Generali Prima di scendere nel dettaglio è bene fare presente alcune cose, anche se sembrano scontate: già prima dell’acquisto è bene sapere e soprattutto vedere se il serpente mangia regolarmente, un esemplare di cattura avrà più difficoltà ad alimentarsi, e gli andranno offerte …

Rigurgito e vomito nei serpenti

Rigurgito e vomito nei serpenti Articolo di Dott. Vet. Mattia Bielli Vomito e rigurgito sono spesso utilizzati in alternativa l’uno all’altro per denominare l’espulsione di cibo precedentemente ingerito dalla cavità orale. In realtà i due termini non sono sinonimi e indicano due fenomeni ben distinti; per rigurgito si intende l’espulsione …

PATOLOGIE NUTRIZIONALI NEI RETTILI

INTRODUZIONE La conoscenza, da parte del proprietario di un rettile, della dieta corretta per il proprio animale evita una serie di disordini nutrizionali che possono portare a gravi patologie. L’alimentazione dei rettili varia notevolmente tra specie diverse, e la conoscenza del tipo di alimento, della frequenza dei pasti, della quantità …

Alimentazione forzata dei rettili

Alimentazione forzata dei rettili Articolo di Dr. Matteo Rossi, Medico Veterinario Introduzione E’ frequente, nella pratica ambulatoriale veterinaria, ricorrere all’alimentazione forzata dei pazienti rettili. Le cause che portano alla scelta di tale intervento sono molteplici, ma vengono generalmente ricondotte ad una incapacità da parte dell’animale, ad alimentarsi spontaneamente, per disoressia (alterazione …

L’ Acaro dei Serpenti

L’ Acaro dei Serpenti Articolo di Dr. Matteo Rossi, Medico Veterinario Acaro dei Serpenti (Ophionyssus natricis) INTRODUZIONE · L’ Ophionyssus natricis è un ectoparassita ematofago, si nutre, perciò, del sangue dell’animale che parassita. Esistono oltre 250 specie di acari che infestano i rettili (serpenti, sauri e tartarughe), ma senza dubbio, l’Ophionyssus natricis è …

Distocia nei Rettili

Dr. Mattia Bielli Medico Veterinario Con il termine distocia si definisce una condizione patologica dell’attività riproduttiva delle femmine molto variabile ma che può essere schematicamente ricondotta a tre differenti quadri di presentazione: 1) Stasi pre-ovulatoria (o stasi follicolare) 2) Distocia propria (ostruttiva o non ostruttiva) 3) Ritenzione post-parto In tutti …

Malattie dei rettili trasmissibili all’ uomo

Dr. Mattia Bielli Medico Veterinario Parlando di malattie trasmissibili all’uomo dagli animali (e spesso viceversa) viene utilizzato in medicina il termine di zoonosi (o malattie zoonotiche). I casi in cui i Rettili siano stati riconosciuti responsabili di trasmissione all’uomo di malattie infettive sono fortunatamente pochi ma l’elenco delle zoonosi che …